RSS

Life Tales

17 Set
“…era una giornata di primavera, non caldissima, ma c’era il sole.
Gli alberi erano fioriti, i prati dei giardini verdi, e la gente camminava godendosi l’aria fresca e il sole primaverile dopo un lungo inverno.
Lui camminava per la strada tra la gente, assorto, come se in realtà non fosse lì. Malinconico, come una macchia d’inchiostro in un foglio bianco.
All’improvviso comparve…lì davanti ai suoi occhi. Le lacrime le rigavano il volto, il respiro affannato per la corsa in città a cercarlo, e il suo fiato formava nuvolette condensate davanti alla sua bocca, e parlò:
-Ho sentito il tuo messaggio, perchè? Perchè ciò?
Lui la fissò per un istante….doveva….
-Perchè? Parla, dì qualcosa! Hai detto che non mi trovi carina, che non vuoi stare con me e che non verseresti neanche una lacrima se io me ne andassi…dopo tutto, una risposta me la merito! Dopo quello che c’è stato, perchè? Dimmi perchè!
Lui sì, forse glielo doveva, le avrebbe detto tutto e poi se ne sarebbe andato, com’era giusto che fosse…Il suo sguardo si incupì, si indurì e la sua faccia divenne una maschera impassibile e parlò:
-E’ vero, ho detto tutte quelle cose…
La sua voce era fredda, distaccata, e continuava:
-Non sei carina, sei perfetta….non voglio stare con te, ho bisogno di stare con te….non verserei nemmeno una lacrima se tu te ne andassi, perchè morirei.
Si guardarono a lungo, attimi interminabili.
Lei riprese a piangere, sommessa, incredula alle parole di lui.
Gli occhi di lui si velarono…non poteva più rimanere.
La fissò un’ultima volta, si fece coraggio e con passo incerto, le passò oltre e si mischiò tra la folla.
Lei continò a fissarlo mentre camminava…e mentre lui si allontanava lei piangeva, le lacrimele rigarono il volto, e una consapevolezza…sarebbe stata l’ultima volta che lo vedeva.”Questo è lo scorcio, niente prima e niente dopo, solo questa scena.
Lo scopo della scrittura è far immaginare i lettori, quindi cosa c’è di meglio che dare una scena un po’ “anormale” senza dire cosa c’è stato prima, nè cosa ci sarà dopo?
Annunci
 
9 commenti

Pubblicato da su settembre 17, 2006 in Ideas, Thought

 

9 risposte a “Life Tales

  1. Chiuso per sempre

    settembre 17, 2006 at 12:49 pm

    Scusa, ma cosa intendi dire con "Quando la imbirri……"?

     
  2. Frank

    settembre 17, 2006 at 3:03 pm

    sii   tutto  ok  
    aggiunto nella  lista amici  graziee 
    buona domenica  ciaoo

     
  3. Michele

    settembre 17, 2006 at 7:12 pm

    ora sono triste… meno di marvin ma sempre triste

     
  4. Anna

    settembre 17, 2006 at 11:54 pm

    ecco .. questo racconto è utopia pure….
    perlomeno, per quanto mi concerne….
    ciao moltovescovo
    Lady Jam

     
  5. Anna

    settembre 17, 2006 at 11:55 pm

    ehm.. errata corrige.. utopia pura

     
  6. Maria

    settembre 18, 2006 at 9:57 am

    ciao
    come va?
    ho letto solo adesso il tuo commento,
    rispetto la tua posizione, e son daccordo che queste diversità non giustificano tutto quello che sta accadendo oggi. Comunque le risposte alle domande ci sono, bisogna solo desiderare di averle e saperle accettare anche quando queste vanno contrarie ai nostri pensieri.
    E\’ bello quello che hai scritto in quest\’intervento, senza contesto ogni brano assume tutte le interpretazioni che il lettore vuole dargli, è un modo carino per sognare.
    bye bye e buon dì

     
  7. Chiuso per sempre

    settembre 18, 2006 at 10:46 am

    Ho capito cosa intendevi dire a proposito dell\’auto, mi hai dato una bella idea!

     
  8. Renèe

    settembre 18, 2006 at 7:21 pm

    uhmmmmmmm…non puoi morire lentamente ….e daiiii,mi sono ripresa io quindiiiiiiiii….
    va bè io non faccio testo ,sono pazza.
    un kissss
    ciaooo

     
  9. Anna

    settembre 18, 2006 at 7:35 pm

    ciao super johnny.. oggi giornataccia, il lunedì non lo sopporto, mi sento malinconica, incazzata e apatica…
    ti auguro comunque un buon inizio settimana, sono già le 19.35, il peggio è passato, per me!
    un abbraccio
    Lady Jam

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: